Home    IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE IN ABRUZZO

IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE IN ABRUZZO

 

In merito alla pubblicazione da parte dellOMI (Osservatorio del Mercato Immobiliare) in data 3 giugno 2022, delle statistiche regionali in riferimento all’anno 2021, è possibile effettuare una sintetica analisi della composizione e delle dinamiche del mercato immobiliare regionale. Si riscontra un sensibile incremento del numero di transazioni, rispetto al 2020, pari al 39,6 %, su dato provinciale e 29% sui dati riferiti ai soli capoluoghi.

 


LE COMPRAVENDITE

 

Nel 2021 la distribuzione del NTN (volumi di abitazioni compravendute) è pressoché uniforme sulle 4 province e, al livello di capoluoghi, nettamente sbilanciata sul capoluogo di Pescara per il 47,2% e a seguire L’Aquila con il 23,6%, Chieti 15,1% e infine Teramo, con il 14,2%. Interessante poi osservare che per la provincia di Pescara, il 43,71% delle transazioni si concentra nel capoluogo mentre nelle restanti province il rapporto è del 19,47% per L’Aquila, 11,73% per Teramo e 11,74% per Chieti.

 


 



LE DIMENSIONI

 

Interessante rilevare l’incremento sostanziale del mercato delle compravendite nel 2021 della tipologia fino a 50 m2, registrato nella provincia di L’Aquila, tipologia che complessivamente interessa comunque appena il 10% di tutte le compravendite al livello regionale e il 4,9% al livello di capoluoghi di provincia.

 




FOCUS PROVINCIALE TERAMO

 

Nell’anno 2021 si è registrato un sensibile incremento del numero di transazioni (+ 41,7%), con 3.801 NTN (Numero di Transazioni Normalizzate) rispetto a 2.682 dell’anno precedente.

Le n° 4 macroaree che contraddistinguono il territorio della provincia di Teramo sono le seguenti:

• COMUNI COLLINARI (30 comuni)
• COMUNI MONTANI (9 comuni)
• COMUNI TURISTICI BALNEARI (7 comuni)
• TERAMO CAPOLUOGO (1 comune)

 



CONTATTACI PER AVERE UNA CONSULENZA GRATUITA!

SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI SOCIAL PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO!


Instagram

Facebook

Linkedin

 

Articoli Correlati

GIARDINO: VANTAGGI E SVANTAGGI

BONUS ZANZARIERE

SMART HOME E DOMOTICA

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Scopri tutte le novità di Farecasa e resta sempre aggiornato sul mondo immobiliare.