Home    NOVITA’ ECOBONUS 2018: AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL GIARDINO

Per la prima volta ci saranno incentivi  destinati a chi deciderà di effettuare interventi nel proprio giardino.

Finalmente il  Consiglio dei ministri ha approvato il Bonus Verde. Una bella novità che renderà più belle le nostre città che, se sfruttata al meglio,  aiuterà anche a combattere lo smog. Un incentivo importante visto che in Italia ogni abitante ha a disposizione appena 31 metri quadrati di verde urbano.

 

 

 

Bonus verde

La legge di Bilancio 2018 prevede che il Bonus verde privato sarà a disposizione di chi si occuperà di curare e ristrutturare terrazzi e giardini.

La detrazione riguarderà la “sistemazione a verde” di aree scoperte annesse alle unità immobiliari di qualsiasi genere, terrazzi, giardini, anche condominiali, installazione di impianti di irrigazione.  Si tratta di una misura che prevede una detrazione del 36% per gli interventi di cura e sistemazione di terrazzi e giardini anche condominiali e riguarda spese fino a 5000 euro.

Faranno parte dell’incentivo anche coperture a verde di giardini pensili e i lavori di recupero dei giardini storici.

Questa iniziativa è volta anche alla riduzione del livello di inquinamento e delle polveri sottili . Una pianta adulta è infatti capace di catturare all’aria dai 100 ai 250 grammi di polveri sottili, un ettaro di piante  elimina quindi circa 20 chili di polveri e smog in un anno.

 

 

Quale momento migliore per acquistare una casa con il giardino che hai sempre sognato?

Visita il nostro portale o passa in agenzia per conoscere tutte le soluzioni disponibili.

 

Articoli Correlati

Rivoluzione in vista per le imposte di registro

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Scopri tutte le novità di Farecasa e resta sempre aggiornato sul mondo immobiliare.